Un medico mostra a un paziente come monitorare i dati del glucosio di un CGM impiantabile su un tablet.

AIUTA I TUOI PAZIENTI AD AVERE LA MASSIMA LIBERTÀ GRAZIE ALL’UNICO CGM A LUNGO TERMINE AL MONDO

DIVENTA un medico certificato

CAMBIARE IL MODO DI GESTIRE IL DIABETE

Eversense è l’unico sistema CGM con un sensore sottocutaneo che dura fino a quasi 6 mesi. Questo significa che i tuoi pazienti beneficeranno di un tempo di utilizzo il più lungo in assoluto e di un’accuratezza elevata, aumentando la soddisfazione e migliorando l'aderenza alla terapia. Li aiuti a liberarsi dall'inconvenienza di frequenti, scomodi e talvolta dolorosi autoinserimenti.

IL SISTEMA EVERSENSE CGM fino a quasi 6 MESI

HCPEversenseSystem-Sensor

Sensore

Il sensore viene inserito nella parte superiore del braccio da un medico certificato e misura costantemente il glucosio per quasi 6 mesi.

Visualizza il sensore >
Dispositivo Smart Transmitter CGM Eversense.

Smart Transmitter

Il trasmettitore viene posizionato sulla parte superiore del braccio, direttamente sul sensore con un nuovo cerotto a base di silicone al giorno, e invia i dati al dispositivo mobile del paziente in modalità wireless. Il trasmettitore è rimovibile* e ricaricabile, ed è dotato di specifici avvisi con vibrazione direttamente sul corpo.

Visualizza il Transmitter >
Schermata del telefono che illustra la tecnologia cgm sull’app del sistema Eversense.

Applicazione mobile

Visualizza e aggiorna i valori del glucosio in tempo reale ogni 5 minuti, con un design grafico intuitivo che consente di vedere se i valori de pazienti sono dentro o fuori dal range. Capacità di monitoraggio remoto in tempo reale — fino a 5 persone.†

Visualizza app >

IL SISTEMA CGM EVERSENSE DA 6 MESI

Vantaggi a lungo termine

Un solo sensore con 6 mesi di uso continuo

Tranquillità e accuratezza

Eccezionale accuratezza per 6 mesi, anche in presenza di ipoglicemia

Flessibilità nell'utilizzo

Il Transmitter facile da indossare e rimuovere per adattarsi al tuo stile di vita**

Avvisi discreti

Avvisi con vibrazione sul corpo distinti per livelli alti o bassi

Delicato sulla pelle

Un nuovo adesivo ogni giorno a base di silicone può contribuire a ridurre le reazioni cutanee

Letture affidabili

Elevata e costante accuratezza con generalmente una sola calibrazione al giorno a partire dal 22° giorno1**

RISOLVERE LE ESIGENZE INSODDISFATTE DELLA TECNOLOGIA CGM

 

I pazienti con diabete traggono beneficio dal monitoraggio continuo del glucosio in un contesto clinico quando il sensore viene indossato per più del 70% del tempo.1 Poiché la tecnologia CGM convenzionale presenta alcune limitazioni, alcuni utenti di questi sistemi ne interrompono l'uso dopo il primo anno.2

Gli attuali utilizzatori di CGM hanno citato i principali miglioramenti che desiderano.3

  • "Maggiore uso del sensore"
  • "Più accuratezza"
  • "Migliore adesivo per il sensore"

ACCURATEZZA COMPROVATA A LIVELLO CLINICO PER L'INTERA durata4

Studio clinico cardine prospettico multisito su 181 partecipanti con diabete di tipo 1 e di tipo 2.

Statistiche del sensore del sistema Eversense.

Solo 2 sensori all’anno con Eversense E3 rispetto alle 26-52 sostituzioni di sensori con i CGMS tradizionali

8,5% MARD totale4*

Elevata accettabilità da parte degli utenti

85%

ha dichiarato di avere più fiducia nel controllo del proprio diabete.5

86%

ha dichiarato un impatto minore nella vita quotidiana5

 

80%

era più motivato a proseguire nella gestione del diabete5

84%

degli utenti sceglierebbe di nuovo l’inserimento5

UN PROCESSO SEMPLICE E SICURO

Il sensore non enzimatico viene inserito nello spazio sottocutaneo con una tecnica asettica. Per il paziente si tratta di una semplice procedura ambulatoriale, che avviene normalmente due volte l’anno.

La prima fase del processo di inserimento del CGM a lungo termine del sistema Eversense.

Fase uno

Viene praticata una piccola incisione di circa 5 mm nella pelle

La seconda fase del processo di inserimento del CGM impiantabile del sistema Eversense.

Fase due

Il sensore viene posizionato utilizzando l'apposito strumento

La terza fase del processo di inserimento del CGM impiantabile del sistema Eversense.

Fase tre

Sull’incisione vengono applicati Steri-strip™ e Tegaderm, e in seguito il posizionamento del trasmettitore

Uomo che solleva pesi mentre indossa un CGM a lungo termine per il diabete.

"ADORO CHE SIA RESISTENTE ALL’ACQUA, COSÌ CONTINUA A FUNZIONARE ANCHE QUANDO STO NUOTANDO O FACCIO SPORT IN PALESTRA.***

- Matt, utente di CGM Eversense

ASCOLTA LE ESPERIENZE DEI PAZIENTI

FORMAZIONE E RISORSE

Sfoglia i video informativi, le guide e molto altro ancora.

VISUALIZZA RISORSE
Donna che usa un computer portatile per informarsi sul CGM da 180 giorni.

GUIDA AL RIMBORSO

Comprendere le tre componenti del rimborso Eversense.

VISUALIZZA GUIDA

CONTATTACI

Per saperne di più sul CGM Eversense e su come iniziare:

icon-call-teal.png

 Chiamaci al numero 061 544 79 90

icon-email-teal.png

Inviaci un’e-mail all’indirizzo eversense.ch@ascensia.com

†Su un dispositivo Android o iOS compatibile. Per un elenco completo dei dispositivi compatibili, visita il sito https://global.eversensediabetes.com/compatibility
*Quando il Transmitter è rimosso, non vengono generati dati sul glucosio.
**Dal 22° giorno
***Le opinioni espresse appartengono esclusivamente ai singoli pazienti. Queste informazioni forniscono solo dati generali. Non sono destinate a essere utilizzate come consulenza, diagnosi o trattamento medico e non devono sostituire i consigli di un medico.

1. Garg, S. K. et al. (2021). Evaluation of Accuracy and Safety of the Next-Generation Up to 180-Day Long-Term Implantable Eversense Continuous Glucose Monitoring System: The PROMISE Study. Diabetes Technology & Therapeutics, 24(2), 1-9. DOI: 10.1089/dia.2021.0182.
2. Battelino T, Danne T, Bergenstal R, et al. Clinical Targets for Continuous Glucose Monitoring Data Interpretation: Recommendations From The International Consensus on Time in Range. Diabetes Care 2019; 42: 1595-1597. DOI: 10.2337/dci19-0028.
3. Yu, S., & Varughese B, et al. (2018). Healthcare resource waste associated with Patient Nonadherence and Early discontinuation of Traditional continuous glucose monitoring in Real-world Settings: A MULTICOUNTRY ANALYSIS. Diabetes Technology & Therapeutics, 20(6), 420-427. doi: 10.1089/dia.2017.0435.
4. dQ&A Q1 2021 Panel survey.
5. Barnard et al. Acceptability of Implantable Continuous Glucose Monitoring Sensor. Journal of Diabetes Science and Technology 2018, Vol. 12(3) 634–638